Parco Vedrette di Ries-Aurina

Il parco si estende in Alto Adige su una superficie di 31.500 ettari e forma con il Parco Alti Tauri in Austria un’area protetta di 2.457 km², la più estesa area tutelata d’Europa. È delimitato a nord-ovest dal fondovalle della Valle Aurina, ad est fino al Passo Stalle dal confine di Stato, a sud-est dalla valle di Anterselva e a sud dalla val Pusteria.
L’ ambiente è tipico alpino con laghi, cascate, e monti come la Finestra dei Tauri e le Vedrette di Ries.
Estese foreste di abete rosso coprono uniformemente i pendii delle valli, mentre nelle zone più soleggiate si trovano bosci di larici e più in alto ai limiti della zona boschiva e anche oltre, il pino cembro e il pino mugo dall’inconfondibile aspetto contorto. Nei pascoli alpini tra le molte malghe presenti, fioriscono specie medicinali come l´arnica, e altre dai colori intensi come la campanula barbata, il radicchiello irsuto, la fragola d´oro e l’anemone di montagna; nelle zone più impervie tra le rocce si possono osservare esemplari protetti di stella alpina, genepì bianco, genzianella. Solo nella torbiera di Rasun, cresce la l’orchidea Malaxis paludosa, specie in pericolo critico di estinzione.
La fauna è ricca di insetti, tra cui molte farfalle, uccelli, con esemplari di fringuello alpino, picchio, aquila reale, falco pellegrino e gufo reale, mentre tra i mammiferi, la marmotta, lo scoiattolo, il cervo, il capriolo, il camoscio e la volpe sono le specie più diffuse. Vicino ai rifugi e nelle zone più ad alta quota si può vedere l’arvicola delle nevi un simpatico roditore che non disdegna la vicinanza dell’uomo.
Intorno al Lago d’Anterselva si può scoprire il sentiero natura, lungo circa tre chilometri, che con le sue sedici diverse stazioni fornisce informazioni particolareggiate e divertenti sul lago.

Per ulteriori informazioni: www.provincia.bz.it/natur/2803/parchi/rieser

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *