Parco Gran Bosco di Salbertrand

Il parco occupa un’area di 3774 ettari e si estende sulla destra della Val di Susa partendo dai 1000 ai 2600 metri delle cime che fanno da spartiacque con le valli a sud est.
Vasta la foresta protetta (700 ettari) con oltre 600 specie vegetali presenti: abeti bianchi e rossi (molto rari questi ultimi nelle Alpi occidentali), larici, pini cembro e silvestre, frassini, betulle aceri e ontani.
La fauna conta 70 specie di uccelli nidificanti e 21 specie di mammiferi, tra le quali dominano cervi, caprioli, camosci, cinghiali e marmotte che richiedono un attento monitoraggio per mantenerne equilibrata la presenza.
Il centro visita situato ai confini del territorio protetto è facilmente accessibile anche con i mezzi pubblici (treno) e raggiungibile a piedi dalle aree di servizio dell’autostrada.
Nel paese di Salbertrand è da vedere l’ecomuseo “Colombano Romean”, gestito dall’ente parco naturale del Gran Bosco, importante testimonianza del lavoro e della cultura materiale ed immateriale del passato (Mulino Idraulico della Comunità di Salbertrand e il Forno a legna della frazione Oulme).

Per ulteriori informazioni: www.parks.it/parco.gran.bosco.salbertrand/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *