Parco della Val Grande

Parco nazionale che comprende l’intera Val Grande nella provincia di Verbano Cusio Ossola e che preserva la zona selvaggia più estesa d’Italia.
La superficie è di quasi 15.000 ettari, con un terreno prevalentemente montagnoso, spesso aspro e inospitale, abbandonato dall’uomo e progressivamente rimboschito in modo naturale.
L’altitudine non è elevata e i boschi sono perlopiù di castagni, faggi e noccioli.
Diverse le specie di animali presenti: erbivori quali camosci, caprioli e cervi, carnivori come la volpe e la faina e molti gli uccelli tra cui l’aquila reale, il falco pellegrino e il gufo reale.
Molte le escursioni sui monti che delimitano il parco, mentre sono in numero esiguo i rifugi e i bivacchi per pernottare e in generale poche le baite presenti.
Ottima la vista che si gode quasi dappertutto verso il tratto finale del lago Maggiore.

Per ulteriori informazioni: www.parcovalgrande.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *