Parco Capanne di Marcarolo

Il parco si estende per 9.551 ettari ai confini con la Liguria, con altitudini medie superiori ai 700 metri e comprese tra i 335 m. del Lago di Lavagnina e i 1.170 m. del Monte delle Figne.
Solcato da molti corsi d’acqua che alimentano diversi bacini artificiali, il parco ha una vegetazione prevalentemente erbacea ed arbustiva, con poche zone boschive a seguito dei disboscamenti effettuati nel corso dei secoli.
Particolari le condizioni climatiche presenti, dovute all’influsso del mare che contrasta il tipico clima continentale della pianura, creando l’habitat sia per le specie tipiche della flora alpina che per quelle caratteristiche dell’ambiente mediterraneo.
Nel parco si possono avvistare sparvieri, poiane, astori e allocchi e incontrare diversi anfibi quali la salamandra pezzata e la rana rossa

Per ulteriori informazioni: www.parcocapanne.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *