Spoleto: recupero palazzo Luparini

La Regione Umbria ha recentemente approvato il piano di recupero del Palazzo Leonetti Luparini, situato nel centro storico di Spoleto. Il progetto, presentato dal Comune di Spoleto, si colloca nell’ambito del Programma integrato di sviluppo urbano (PUC2) denominato “Spoleto Piazza delle eccellenze”.

Con questo piano le istituzioni Comunali e Regionali contano di ridare impulso e valore ad uno dei settori fondamentali dell’economia e dello sviluppo umbro: la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale dei centri storici umbri che richiama turisti da tutto il mondo.

Nello specifico, il progetto di restauro prevede la realizzazione all’interno del palazzo cinquecentesco di:

nove alloggi da destinare a giovani coppie o a cittadini spoletini, con i quali sarà previsto un contratto a canone concordato;
– spazi e strutture per gli uffici pubblici;
– locali destinati alle associazioni cittadine.

In questo modo Regione e Comune sperano di raggiungere un triplice obbiettivo: ridare lustro al centro storico, rispondere alla crescente domanda di spazi proveniente dalla società sia in termini abitativi che in termini di attività collettive e stimolare il turismo e la capacità attrattiva della cittadina umbra.

(24 maggio 2010)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *