Bolzano: passi dolomitici più vicini

Per la prossima stagione estiva sono stati programmati maggiori collegamenti bus per muoversi all’interno dell’area dolomitica.

Con il cambio degli orari, a metà giugno, saranno organizzati nuovi collegamenti bus nella zona della Val Gardena e della Val Badia. L’obiettivo è, da un lato fornire un migliore servizio di trasporti che unisca i passi dolomitici e le località turistiche, dall’altro aumentare la capacità di trasporto passeggeri in particolari orari della giornata.

In questo modo gli appassionati della montagna potranno raggiungere in modo flessibile e agevole nel rispetto dell’ambiente le loro mete nel cuore delle Dolomiti anche senza usare le auto private. Come sottolinea l’assessore provinciale alla mobilità, Thomas Widmann, proprio nelle zone a vocazione turistica si fà il possibile per adeguare l’offerta del trasporto pubblico alle diverse esigenze. A tal fine è rilevante la collaborazione fattiva dei Comuni e delle organizzazioni turistiche.

(7 giugno 2010)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *