Bolzano: anche le bici sulla funivia

Riparte la stagione della Funivia del Renon, dopo un stop tecnico, 220 posti sono riservati alle biciclette. Chiuso per un breve periodo, l’impianto ora è di nuovo in funzione dopo essere stato sottoposto a manutenzione.
 La funivia che da Bolzano sale a Soprabolzano e all’altopiano del Renon è molto usata sia dagli abitanti del luogo che dai turisti. Si dimostra più ecologica e pratica dell’autobus e dell’auto privata, visto che consente di evitare una serie di tornanti in salita. L’arrivo all’altopiano è una bella sorpresa per i turisti, che si trovano di fronte un magnifico panorama delle Dolomiti.

 

“Dopo quasi un anno di esercizio tutto l’impianto è stato sottoposto ad una accurata revisione tecnica, come previsto”, spiega l’assessore provinciale alla mobilità Thomas Widmann. La funivia è pronta per la nuova stagione, scattata sabato 27 marzo, con corse continuate dalle 6.40 alle 21.48 e con l’ultima corsa alle 22.38. Pronti da utilizzare anche i 220 nuovi posti riservati alle biciclette e i 50 per i motocicli. “Le rastrelliere sono state installate su richiesta di molti pendolari – sottolinea Widmann – e rappresentano un passo ulteriore verso una mobilitá ecocompatibile.” Il terreno necessario è stato acquisito da Rete ferroviaria italiana, ora si procederà anche alla copertura del parcheggio per le due ruote.

 

Le tre settimane di pausa necessarie per la revisione dell’impianto sono servite anche ad apportare ulteriori accorgimenti tecnici nelle stazioni a valle e a monte – con la registrazione delle pulegge di deviazione – per ridurre vibrazioni e sviluppo del rumore. “È importante che la nuova funivia del Renon funzioni perfettamente sotto tutti gli aspetti, e tra questi rientrano anche i disagi ridotti al minimo per chi abita vicino all’impianto”, ribadisce Widmann. I contatti con i confinanti sono quindi costanti per discutere, se necessario, eventuali ulteriori misure di contenimento del rumore. Per andare sempre più incontro alle esigenze degli abitanti, il servizio della funivia viene limitato dopo le 21 mentre tra le 22 e le 23 resta solo una corsa. Le ultime due possibilità per giungere a Bolzano da Renon con la funivia sono fissate alle 21.48 e alle 22.38.

Sabato 27 ha ripreso a pieno regime il suo servizio anche il trenino del Renon, con corse quotidiane ogni mezz’ora e dalle 19.10 ogni ora, tarate sull’ultima corsa in partenza della funivia.

(29 marzo 2010)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *