Marche: ok al progetto Pedemontana

La Giunta regionale ha approvato il progetto definitivo della Pedemontana Marche e dichiarato la pubblica utilità dell’opera.

Il tracciato della Pedemontana si sviluppa, da nord a sud, attraverso le province di Ancona e Macerata, per un lunghezza di circa 35 chilometri, a cui si aggiungono due bretelle di collegamento alla Strada statale 361 e a Muccia, per uno sviluppo complessivo di 42 chilometri. Il progetto definitivo dovrà essere ora approvato dal Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica), la cui decisione comporterà la contestuale approvazione delle varianti urbanistiche ai Piani regolatori generali (Prg) dei Comuni interessati, anche ai fini degli espropri.

“La Regione intende recuperare il tempo perduto nella realizzazione di questo progetto strategico per lo sviluppo delle Marche e indispensabile per la vitalità economica e sociale delle comunità locali interessate – commenta l’assessore alle Infrastrutture, Luigi Viventi – Concludiamo il procedimento amministrativo di competenza regionale, avendo recepito le richieste e le osservazioni dei vari Comuni. L’auspicio è che dalla progettualità si passi alla realizzazione nel minor tempo tecnico possibile, attuando un’arteria indispensabile per collegare i territori delle Marche e le stesse Marche alla grande viabilità nazionale”.

(25 maggio 2010)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *