Marche: enoteca regionale, nuove opportunità

Il vice presidente e assessore all’Agricoltura della Regione Marche precisa che l’enoteca regionale di Jesi è al centro delle riflessioni dei vitivinicoltori, chiamati a sviluppare la promozione dei vini in maniera sempre più efficace. La Regione Marche attraverso il Programma di Sviluppo Rurale consegna loro questo compito strategico e un congruo finanziamento. Nella promozione, infatti, non vi sono solo le fiere, le iniziative di incoming, di wine tasting e altre manifestazioni o eventi diretti a  procurare nuove quote di mercato, ma vi sono anche le enoteche regionali, con le loro funzioni e la loro presenza sul territorio. Secondo l’Assessore appare davvero esagerato questo appello quando ciò che sta accadendo, in termini di riflessione da parte degli operatori, è relativo alla miglior location dell’enoteca e del suo funzionamento, che dovrà rispondere in maniera coerente delle strategie promozionali che i consorzi di tutela sapranno approntare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *