Bologna: liberato capriolo in trappola

L’animale era rimasto intrappolato nel cimitero della Certosa di Bologna, dopo la segnalazione è stato salvato dalla Polizia Provinciale.
 
Ora l’hanno liberato nell’Oasi Destra Reno a Sasso Marconi.
L’esemplare, un giovane maschio di circa 25 chilogrammi, avvistato già da diversi giorni nella zona della Certosa, è stato immobilizzato con una rete e trasportato alla zona protetta da una squadra di 4 agenti e 2 guardie volontarie.

“Non è il primo intervento di questo tipo che la polizia provinciale porta a termine con successo – ha commentato l’assessore provinciale Gabriella Montera – i nostri agenti, che sono qualificati e si avvalgono di coadiutori esperti, sono impegnati a garantire la tutela delle specie e la sicurezza dei cittadini.”

(4 agosto 2010)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *