La Basilicata contro gli incendi

La Regione ha siglato un accordo con il Corpo Forestale per avere a disposizione tre elicotteri per lo spegnimento e attività di monitoraggio.

Si rafforza la campagna antincendi promossa dalla Regione Basilicata in vista della stagione estiva. I velivoli saranno utilizzati per il periodo giugno/settembre 2010 per l’attività di spegnimento di incendi con lancio di acqua e/o prodotti estinguenti.

Ma la campagna antincendi si rafforza anche sul fronte della prevenzione. Infatti, la Giunta regionale ha approvato l’attività di servizio aereo di ricognizione/monitoraggio ambientale ed antincendio sul territorio della provincia di Matera. L’investimento per questa attività sarà di 420 mila euro. L’attività di ricognizione, monitoraggio ambientale e di contrasto agli incendi boschivi con mezzi aerei sarà affidata a società operanti in questo specifico settore.

“Si tratta – spiega l’assessore regionale uscente all’Ambiente, Vincenzo Santochirico – di due iniziative mirate a proteggere l’ambiente, in generale, e, in particolare, il ricco patrimonio boschivo e forestale. Già lo scorso anno abbiamo registrato, in Basilicata, una positiva diminuzione degli incendi. L’attività di spegnimento con i tre elicotteri e quella di monitoraggio ci serviranno a ridurre ulteriormente i danni al nostro patrimonio”.

(22 aprile 2010)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *