Val d’Aosta: richiamo per golfisti

 

Cosa c’è di meglio, per un amante del golf, che giocare con l’aria di montagna, attorniato da magnifici paesaggi, a temperature miti?

La Valle d’Aosta punta anche su questo tipo di turismo, rendendo l’offerta sempre più “appetitosa”.

Il più prestigioso è il Golf Club del Cervino, che ha arricchito l’offerta golfistica aggiungendo ai 3 campi a 9 buche, il primo prestigioso 18 buche di alta quota. Realizzato nel 1955 (tra i primi in Italia) dal famoso progettista svizzero Donald Harradine a 2050 mt. sul livello del mare, è uno dei percorsi più alti in Europa. Le 18 buche si snodano in un contesto naturalistico unico, al cospetto della “Gran Becca”. La struttura è aperta tutti i giorni da giugno a settembre.

Il Golf Club Courmayeur et Grandes Jorasses venne disegnato ai piedi del Massiccio del Monte Bianco dall’inglese Peter Gannon negli anni ’30 e rivisto una decina di anni dopo da Henry Cotton. Si sviluppa in Val Ferret (A5 uscita Courmayeur in direzione Entrèves),in località Le Pont  con 9 buche a doppie partenze e dispone di club house, bar, ristorante e servizio driving range. 

Ultimo nato: il Golf Club Gressoney che dispone di un percorso a 9 buche PAR 68 di 4406 metri. Situato nei pressi del centro di Gressoney-Saint-Jean (A5 uscita Pont-Saint-Martin), è caratterizzato da un tracciato sempre delicato, con fairways relativamente stretti, green ben protetti, pendenze che aumentano le difficoltà e la costante presenza d’acqua.

Situato a 1.050 metri, in Frazione Arsanières a Gignod (A5 uscita Aosta/Est in direzione Traforo del Gran San Bernardo) il Golf Club Aosta Arsanières si affaccia su una balconata panoramica di circa 2 Km, con 9 buche e campo pratica, putting green illuminato, bar, ristorante, spogliatoi, noleggio carrelli e attrezzatura.  Il periodo di apertura in questo caso –essendo situato a bassa valle – è più lungo, da aprile a ottobre.

Per Informazioni più dettagliate: Federazione Italiana Golf – Tel.0165-35672 www.federgolf.it (Guido Marcoz)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *