Veneto: sfida a colpi di griglia

 

Nel nome del barbeque, per promuovere il Veneto e i suoi prodotti. “Griglie roventi” sarà ospitata anche quest’anno da alcune delle più belle località del Veneto.

 

Gli appuntamenti della quinta edizione del campionato mondiale di barbeque sono il 24 giugno a Belluno, il 18 luglio ad Asiago e il 29 luglio a Caorle, dove una distesa di 130 griglie distribuite lungo la spiaggia daranno vita a uno spettacolo che l’anno scorso ha richiamato oltre 20.000 persone.

<“Griglie roventi” – ha detto l’assessore veneto al Turismo, Marino Finozzi – è uno tra i più noti eventi di animazione turistica promossi dalla Regione del Veneto. Il successo è dovuto al felice connubio tra il gusto di cucinare all’aria aperta, scenari paesaggistici suggestivi e un prodotto di qualità come la carne veneta. Negli anni “Griglie roventi” è riuscita a conquistare una risonanza internazionale.”>

 

Le iscrizioni sono aperte a tutti i maggiorenni che non fanno di professione i cuochi. Obiettivo è cuocere in 40 minuti la migliore grigliata, che verrà valutata in base a cottura, gusto, preparazione del piatto ed estrosità dei concorrenti. E, visto che la griglia è un’attività tradizionalmente maschile, per far diventare la manifestazione un po’ più rosa, gli organizzatori hanno deciso di scontare del 50% il costo di iscrizione alla finale per le coppie di donne.

 

“Griglie roventi” è una manifestazione sostenuta dalla Regione del Veneto, realizzata da Ideeuropee e promossa dai Consorzi turistici Veneto Orientale e i consorzi Dolomiti e Asiago Sette Comuni. La carne bovina fornita ai partecipanti per il barbeque viene messa a disposizione dall’Associazione produttori carne bovina del Nord Est (Unicarve).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *