Edolo: università della montagna

 

Partendo dal concetto che il territorio montano, nei tempi passati, ha sempre contribuito al sostentamento economico della popolazione, l’Università degli studi di Milano ha lanciato un corso che si occupa di economia, attraverso la valorizzazione del patrimonio ambientale della montagna.



Le scelte strategiche degli ultimi decenni hanno trascurato le aree montane con conseguenze gravi quali la perdita di redditività, lo spopolamento, la cessazione di molte attività e il conseguente degrado dell’ambiente. Tutto ciò contrasta con le potenzialità che il territorio montano ha dal punto di vista turistico, agroforestale e zootecnico. Per questo si vuole creare una figura professionale specializzata nella difesa delle risorse naturali, nella tutela del territorio, nella valorizzazione dei prodotti tipici, nella gestione del turismo all’interno di un progetto di sviluppo sostenibile dell’ambiente montano.

Il laureato del corso in Valorizzazione e tutela dell’ambiente e del territorio montano acquisirà le seguenti competenze:

la gestione tecnica ed economica delle risorse agricolo-forestali e delle loro interrelazioni con gli altri settori di attività (artigianato, commercio, turismo, ecc.);
i progetti di sviluppo integrato con particolare riguardo alle aziende di montagna;
la difesa del suolo con particolare riferimento agli interventi a basso impatto ambientale e la gestione delle aree protette e dei parchi naturali;
la gestione del turismo ecosostenibile e di attività agrituristiche;
la valorizzazione delle risorse storico-culturali alpine;
la produzione e l’utilizzo dei prodotti agroforestali;
la gestione dell’attività zootecnica-pastorale nell’ambito della multifunzionalità;
il marketing dei prodotti tipici montani;
l’assistenza tecnica alle aziende di montagna.

Per informazioni contattare la Segreteria didattica di Edolo: Tel. 0364.71324 – E-mail corso.edolo@unimi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *