Sestriere azzurra…e non solo

 

Per una volta il calcio sarà canale di promozione degli sport “minori”. In occasione del ritiro pre-mondiale della nazionale di calcio, previsto dal 23 maggio al 4 giugno a Sestriere, la Provincia di Torino, in collaborazione con la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, con la Regione Piemonte e con l’amministrazione comunale, ha promosso una serie di iniziative collaterali che celebrano lo sport a 360 gradi.


Foto: Wikipedia

Negli stessi luoghi che poco più di 4 anni fa ospitarono le olimpiadi invernali, “Casa Olimpia-Azzurri”, nel più puro spirito olimpico, partirà dal pallone e dalla presenza della nazionale di calcio, garanzia di grande visibilità ed attenzione mediatica, per celebrare tutto lo sport italiano.

Quartier generale delle iniziative sarà la Casa Cantoniera della Provincia di Torino, situata di fronte alle piste olimpiche. La struttura verrà riaperta dal 25 maggio (2 giorni dopo l’arrivo degli azzurri) al 6 giugno (2 giorni dopo la partenza della nazionale per il Sudafrica) ed ospiterà numerose iniziative all’insegna dello sport e della cultura, molte delle quali tuttora in via di definizione.

Penserà ad animare la Casa Olimpia il ciclo di incontri condotti da Darwin Pastorin, ex Vice-Direttore di “Tuttosport” ed attuale direttore dell’emittente “Quartarete”. La kermesse vedrà la partecipazione di nomi illustri del calcio e dello sport: dagli atleti, agli addetti ai lavori, alle grandi firme della carta stampata.
Tra i vari ospiti spiccano i nomi di Stefano Borgonovo, ex calciatore affetto da S.L.A. (sclerosi laterale amiotrofica) che il 25 maggio alle 18.30 presenterà il libro “Attaccante nato”, e di Maurizio Zanola, in arte “Manolo”, il celebre arrampicatore ormai entrato a far parte delle leggende del free climbing italiano e mondiale.

Durante l’intero corso della manifestazione sarà inoltre allestita una mostra delle maglie che hanno fatto la storia del pallone, collezionate da decenni dallo stesso Pastorin ed esposte al pubblico per l’occasione.
Tutti gli eventi in programma all’interno della Casa Olimpia saranno trasmessi in diretta da Sky Sport e Radio Italia, media partner della manifestazione.

L’area antistante alla Casa Olimpia sarà invece dedicata a numerosi altri sport.
Esibizioni ed incontri con i professionisti animeranno un’atmosfera che si preannuncia frizzante, in un susseguirsi di discipline che vanno dal basket agli sport invernali, dalla pallavolo all’aerobica, dalla scherma al tiro con l’arco per finire con il calcio balilla, recentemente elevato al rango di sport olimpico.

Per il programma definitivo degli appuntamenti si consiglia di consultare il sito della provincia di Torino o della Casa Olimpia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *