Sardegna: circuito di triathlon

 

Un grande afflusso di turisti e partecipanti, provenienti da 19 paesi del mondo, di cui hanno beneficiato le strutture ricettive del territorio, questo il primo risultato della manifestazione sportiva Xterra, che ha avuto luogo in Sardegna dal 29 maggio al 6 giugno.

L’importante circuito internazionale di triathlon off-road, trail run e avventura richiama ogni anno moltissimi appassionati, che ne approfittano per soggiornare in luoghi affascinanti dal punto di vista paesaggistico.

Sebastiano Sannitu, assessore regionale, ha spiegato che “XTerra” rappresenta un bell’esempio di turismo attivo, praticato in un periodo cosiddetto di spalla e in un territorio dell’Isola straordinario». Con il contributo della Presidenza della Giunta, dell’Assessorato della Cultura e la collaborazione dell’Ente Foreste, la Regione è il principale partner dell’iniziativa.

Per l’occasione l’Ente Foreste, ha reso fruibile agli atleti l’oasi di Bidderosa dove nel pieno e totale rispetto dell’ambiente si è svolta la prova mondiale di Triathlon. L’eco che questo evento ha avuto su molti giornali internazionali rappresenta un buon volano per il turismo sardo, che dimostra di puntare su sport, natura, sviluppo sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *