Novara: intervento su una frana

 

Operai specializzati negli interventi lungo le pareti rocciose, appena le condizioni atmosferiche lo hanno consentito, si sono arrampicati per monitorare la situazione lungo il versante.

Gli esperti hanno riscontrato una porzione instabile di costone, per circa tre metri cubi di materiale.

Sotto il controllo dell’assessore provinciale alla Viabilità e ai Lavori pubblici in materia di Viabilità, Gianluca Godio, accompagnato dall’ingegnere Alberto Ravarelli, gli esperti hanno provveduto all’opera di “disgaggio”, facendo rovinare a terra la sezione. L’operazione è avvenuta inserendo un martinetto idraulico manovrato a mano. Il dispositivo è stato collocato nella fessura individuata tra la porzione pericolante e il resto del versante. In questo modo sono potuti cominciare i lavori per rimettere in funzione la strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *