Machaby

Una parete in roccia nuda in valle d’Aosta, difficoltà non eccessiva, attrezzata, e panoramicissima si sale da Arnad da 500 a 800 metri. Al termine potrete ristorarvi in un delizioso agriturismo tra le piante di noce. Per chi non scala in corda è possibile salire all’agriturismo Dzerby con una passeggiata su una strada sterrata chiusa al traffico, si lascia l’auto a machaby (fraz. di Arnad), prima della barra del divieto di accesso.


Se non affrontate la parete in arrampicata si tratta di una semplice passeggiata ma il paesaggio è quello della montagna vera: basterà affacciarsi sulla verticale in roccia dal margine dell’altipiano su cui arriverete, vedrete gli scalatori salire lentamente verso di voi.
Sollazzati dal desco all’agriturismo (menù rigorosamente tipico e doc, siete nell’area del celebre lardo) niente di meglio che allegerirsi, peso e coscienza, con una lunga passeggiata nei boschi di quest’area protetta (eh già, siete in un parco nazionale). Qua e là, quando la fitta vegetazione lascia spazio al panorama, potrete ammirare le montagne valdostane in tutta la loro magnificenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *