Trail running nel parmense

 

L’iniziativa voluta dalla Provincia di Parma e da Uisp Parma prevede una serie di gare che si svolge in aree diverse del territorio parmense, nell’intento di valorizzare anche dal punto di vista turistico i sentieri appenninici, oltre che di offrire agli appssionati ambienti naturali in cui fare sport.

Dalla via degli Abati al monte Fuso, dalla zona di Calestano a quella di Prato Spilla, questa iniziativa permetterà di scoprire tratti inediti dell’Appennino. E dopo la corsa anche le proposte enogastronomiche dei luoghi attraversati…

Il 9 maggio lo “Strafuso Trail Running”, 16 km da Scurano fino al Monte Fuso, il 27 giugno il “Trail dal pan e Furmai” a Pellegrino Parmense, il 18 luglio il “Trail dei Nove Ponti” a Parma, il 25 luglio il “Trail delle Corti” da Monchio a Prato Spilla e infine il 12 ottobre il “Tartufo trail” a Calestano.

La manifestazione è concepita all’insegna dell’ecosostenibilità: il 90% dei tracciati sono su terreno naturale, o comunque non asfaltato. Si berrà solo acqua degli acquedotti locali, si mangerà con piatti e posate biodegradabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *