16 maggio, giornata musei altoatesini

 

Per il 6° anno consecutivo l’Alto Adige parteciperà alla 34° giornata internazionale dei musei, evento di portata mondiale fissato per il 18 maggio prossimo.
I musei altoatesini che hanno aderito all’iniziativa e che apriranno le loro porte domenica 16 maggio, 2 giorni in anticipo rispetto alla data della giornata internazionale, con iniziative specifiche per grandi e piccoli,  sono 44.

In particolare saranno previste visite guidate, concerti, giochi e workshop lungo tutto il corso della giornata.
Come se non bastasse, in occasione di questa giornata internazionale dei musei gran parte delle strutture aderenti all’iniziativa garantiranno l’ingresso gratuito a tutti i partecipanti.

La giornata internazionale dei musei è nata nel lontano1977 su iniziativa dell’ICOM, il Consiglio Internazionale dei Musei che dal 1946, anno della sua fondazione, si impegna a preservare, ad assicurare la continuità e a comunicare il valore del patrimonio culturale e naturale mondiale, attuale e futuro, materiale e immateriale.
La giornata, il cui slogan scelto per l’edizione 2010 è “Musei per l’armonia sociale”, rappresenta un’occasione di incontro tra il pubblico e gli addetti ai lavori ed ha come obiettivo quello di promuovere i musei come prezioso mezzo di scambio ed arricchimento culturale, di sviluppo, di cooperazione e di pace tra i popoli.

Per le informazioni dettagliate ed il programma delle iniziative relative alla regione altoatesina si consiglia di consultare l’apposito opuscolo presente sul sito della giornata internazionale dei musei per la provincia di Bolzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *