Valsugana, la cultura dell’orto

 

Negli ultimi tempi l’orto è diventato terribilmente di moda, insieme al giardinaggio, alle tecniche di piantumazione e a tutto un bagaglio di saggezza da riscoprire.

Sulla scia di questa rinnovata passione arriva Ortinparco, un’iniziativa che si rivolge a chi ne capisce di questi argomenti ma anche a chi ne è digiuno. La “cultura” dell’orto, non solo come un fatto agricolo, ma come una grande occasione di progettualità, socialità e di cultura.

Dal 23 aprile al 2 maggio a Levico si danno appuntamento appassionati ed esperti. Si susseguiranno momenti di comunicazione (seminari, laboratori didattici, convegni e conferenze) e allestimenti di orti giardino realizzati da associazioni, scuole, giardinerie comunali, enti e da semplici cittadini. Tecniche usate tradizionalmente e ormai scomparse verrano riportate all’attenzione dei partecipanti, con uno sguardo privilegiato alla questione ecologico- ambientale.

La componente didattica avrà la sua parte, attraverso originali laboratori di composizione floreale con ortaggi e materiali vegetali del parco e attività a tema dedicate ai bambini. Nel programma sono previsti anche momenti di spettacolo, musicale e teatrale, un mercato dei contadini, all’insegna della genuinità e spazi dedicati all’artigianato e ai mestieri di una volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *